Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca sul pulsante "Leggi tutto...". Chiudendo questo banner presti il consenso all’uso di tutti i cookie.

L' Università di Pisa in visita allo Stabilimento di Massa: dalla didattica alla....produzione

Il 2007 è l?anno di intensificazione dei rapporti di SKF con il mondo accademico, in particolare con l?Università di Pisa, la Facoltà di Ingegneria. Il 25 settembre scorso lo stabilimento SKF di Massa ha ospitato alcuni docenti della facoltà di Ingegneria (Prof. Roberto Bassani, Prof. Enrico Ciulli, e Dott. Marco Lorenzetti) e dell?Accademia Navale di Livorno (Prof. Bruno Piccigallo) i quali svolgono ricerche nell?ambito della Tribologia.

 

 La visita è stata organizzata dallo staff dello stabilimento: Alberto Tosi, Direttore dello Stabilimento, Corrado Spediacci, Responsabile del Personale e Ugo Moretti e Davide Zanghi, rispettivamente Responsabile dello Sviluppo Processo e Responsabile Sviluppo Prodotto Unità Y e Niche.

 

Dopo un breve saluto di benvenuto, Alberto Tosi e Corrado Spediacci hanno descritto in modo sintetico ma esaustivo i vari settori dell?azienda  e le strategie perseguite nella produzione dei cuscinetti e unità Y e dei cuscinetti Niche, nonché le politiche in termini di sviluppo e organizzazione del personale.

 

A seguire Davide Zanghi ed Ugo Moretti hanno descritto le attività del loro specifico settore di competenza. L?accurata visita pomeridiana delle unità di produzione, da parte degli ospiti guidati da Moretti e Zanghi, ha confermato il giudizio di eccellenza già formulato nei confronti di essa, durante la presentazione del mattino.

 

A fine incontro è emerso il reciproco interesse alla collaborazione finalizzata alle ricerche di Tribologia, anche nell?ottica della già esistente cooperazione tra Ingegneria di Pisa e la SKF in ambito AIT.